martedì 22 febbraio 2011

Merry Copy!

I miei titoli cominciano ad essere molto simili, ma teniamo il filo del discorso.
Volevo solo segnalare una piccola nota. L'arrivo di Mary Copy avrebbe potuto minare la mia autostima, avrebbe potuto mettere in crisi il mio ruolo. La realtà è che Mary Copy fa la metà delle cose che faccio io. La restante metà non è capace di farla e soprattutto non è interessata ad impararla.
Il risultato è un trionfo: lei esce in orario sfoderando un sorriso durbans (anzi, neanche quello a dire il vero) mentre io sistemo per altre due ore e mezza il lavoro lasciato a metà da lei.
Ora, la conclusione è soprendente. Sul momento mi arrabbio, perchè non è elegante da parte sua mollarmi sulla scrivania ogni cosa, voltare le spalle e prendere la porta.
Ma la verità è che poi mi viene da ridere. Penso ai miei capi che credono di aver fatto una cosa tanto furba tenendo buona me e prendendo anche lei. E aspetto, perchè so che si accorgeranno presto della loro genialata, e magari sarà in una di quelle giornate belle intense, in cui sono particolarmente disposti a prendere le sorprese con allegria.
Basta che mi metta comoda ad aspettare. Vi aggiornerò.

Nessun commento: