giovedì 4 febbraio 2010

I love my gloss

Entro nel mio abituale negozio di cosmetica, varie ed eventuali, e mi aggiro alla ricerca del mio lucidalabbra preferito.
Il negozio è abituale perchè ha un sacco di cosette divertenti, colorate, profumate e a basso costo.
Il lucidalabbra è il mio preferito perchè è comodo, colorato, buono e costa pochissimo.
Inutile dire che sono una cliente piuttosto facile da capire.

Solo che il mio lucidalabbra non è al suo solito posto. Chiedo alla commessa. Le scuote la testa (sembra partecipare profondamente al mio dolore) e mi risponde che non lo fanno più.
"Ce ne sono due però che gli somigliano. Uno costa 3,99 euro e l'altro costa 15,99 euro."
Riflessione breve, ma pregna di significati.
"A me sembra che gli somigli di più quello di 3,99 euro. Grazie."

2 commenti:

Guisito ha detto...

Attenta, perché in questa specie di prodotti a basso costo, ci hanno, messo le mani i cinesi ed è probabile che ci trovi piombo e altri elementi deleteri che ti potrebbero rovinare la tua deliziosa boccuccia, se non gli occhi e il viso!

Pris ha detto...

Ma no dai, non lasciamoci così influenzare da tutto quello di cui tentano di convicerci ogni giorno... Io credo piuttosto che siano prodotti che non hanno una marca patinata alle spalle, che non fanno spot televisivi, che non hanno costi di rete vendita perchè hanno solo franchising... ed ecco fatto che magicamente un lucidalabbra può costare meno di 4 euro!